Perché (5)

Senza potere la Grazia dunque tutto sgretolerà. Tutto, per sua propria volontà alle prese col riscatto o con la più semplice miseria che fa bisogno di ogni cosa, vede nascersi dentro  i sentimenti peggiori : la cupidigia, segaligna, con i capelli unti (guarda la fotografia) e uno strabismo congenito, intanto. Il risentimento e l’invidia, a braccetto, nei racconti di fama e castrazione di quell’infanta verde e un po’ pia che passa dalla sacrestia alle cucine, con un cincin ai bar dove si fa sempre raggiungere da un ragazzino che chiameremo Pensiero senza rivolgergli  parola. L’ozio. La tirannide. L’indecenza, sdraiata sull’assito in sottoveste lurida tra due seduti a fumare mozziconi.

Uno bianco sporco brutto molto cattivo e uno nero seduto sulla merda, le incrostazioni nei cessi alla turca, giallo minerale a seguire la goccia del rubinetto, peli marcito tartaro aloni di piscio sulle lenzuola beige. Immaginiamo l’odore, l’insetto, gli strati di rogna. Un elenco di volti e corpi deformati, gonfi, sballati dalla colla e in primo piano le bottiglie del gin. Divanetti sbrindellati malcomodi, le molle in vista. E poi le malattie! Un fottìo! Abbiamo tutti qui una congiuntivite seria, pochi denti cariati, il collo grosso o qualche basalioma. Ci sentissi respirare diamo la nota asmatica in espirazione e alla carotide ci salta il battito a samba.

La Grazia maltrattata prende spossata il potere che non voleva ed elimina – finalmente finalistica – tutti questi problemi. Li fa fuori velocemente. Accetta la legge del Padre, la Grazia è diventata grande. Adesso gira in altri film, dove tutto è etereo e sottile e facile, il rispetto dovuto e  nelle fotografie si sorride. La gente seria fa molti soldi per pagarsi l’amore, nessuna sociologia gli ha mai insegnato niente, mangiano la bellezza e la salute a cucchiaiate di gaia prevenzione – ma anche no – e tutto è in forma grande ma nessun Cane le troverà entrambe (cit. inv.)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: